Pubblicato il Lascia un commento

Dieta Disintossicante

Forse è la decisione del tuo nuovo anno di rimettersi in forma, andare in PALESTRA ed essere più sani! iniziamo dalla disintossicazione ?

Che cos’è una disintossicazione?

Le diete disintossicanti – note anche come diete detergenti – sostengono di pulire il sangue, il sistema digestivo ed eliminare le sostanze tossiche dal corpo. Quasi come premere un pulsante di ripristino e svegliarti con un corpo nuovo.

Ci sono dei benefici nella disintossicazione?

Non sono state condotte molte ricerche scientifiche sulla diete disintossicante, ma alcuni studi suggeriscono benefici come un miglioramento della pelle, una migliore digestione e perdita di peso. La prima cosa da fare è l’eliminazione di alcol, alimenti trasformati e zuccheri raffinati . Inoltre, hai un alto apporto di vitamine e minerali da frutta e verdura, che potresti aver perso prima.

La dieta disintossicante è in genere poco calorica, il che spiega la perdita di peso.

Torniamo alla meraviglia che è il corpo umano – e il motivo per cui non è necessario disintossicarsi questo gennaio (o in qualsiasi momento).
A partire dai reni – questi due organi in forma di fagiolo possono essere piccoli, ma le loro funzioni vitali ci sono letteralmente in vita.

I RENI SONO I PRIMI ORGANI A TRARNE VANTAGGIO!

Che funzioni svolgono i reni?

• Mantengono l’equilibrio dei fluidi. Assorbono dal sangue acqua, glucosio, sodio, potassio e cloruro. Il risultato finale è un fluido diluito contenente urea (un sottoprodotto tossico della scomposizione proteica) che viene quindi escreto nelle urine.

• Rimuovono i materiali di scarto introdotti con gli alimenti e farmaci

• Producono ormoni che assistono la produzione di globuli rossi, regolano la pressione sanguigna e mantengono in saluto le ossa.

In seconda battuta i benefici si manifestano anche al fegato il quale lavora in team con pancreas, intestino e cistifellea per l’assorbimento dei principi nutritivi necessari.

Che funzione ha il fegato?

•  Il fegato produce giornalmente circa un litro di un liquido vischioso, di colore giallo-rossastro che all’aria diventa verde, di sapore amaro, chiamato bile. La bile, inviata nel primo tratto intestinale (duodeno), emulsiona i grassi, cioè li scompone in goccioline piccolissime; favorisce le contrazioni muscolari dello stomaco e dell’intestino (= movimenti peristaltici). Tra un pasto e l’altro, la bile si raccoglie in una vescichetta, denominata cistifellea, dalla quale poi si riversa nel duodeno durante il processo digestivo.
– Il fegato trasforma le sostanze alimentari assorbite in zuccheri che vengono immagazzinati e poi immessi nel sangue e trasportati nei muscoli per produrre energia.
– Il fegato svolge un’efficace attività disintossicante dell’organismo. Ogni giorno infatti neutralizza numerose sostanze tossiche che sono poi eliminate mediante la bile o i reni.

• produce proteine ​​essenziali per la coagulazione del sangue e la regolazione della pressione sanguigna

Conclusione

Ricorda, tutti i benefici della dieta disintossicante possono essere ottenuti bevendo più acqua, eliminando l’alcool, riducendo gli alimenti trasformati e aumentando l’assunzione di frutta e verdura come parte di una dieta equilibrata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *